Modificare Fotohttp://www.modificarefoto.it Guide e software per Modificare FotoFri, 28 Jul 2017 10:35:00 +0000it-IThourly1http://wordpress.org/?v=4.2.15PicMonkey, guida all’uso: come modificare le tue foto onlinehttp://www.modificarefoto.it/picmonkey-guida-come-modificare-le-tue-foto-online/ http://www.modificarefoto.it/picmonkey-guida-come-modificare-le-tue-foto-online/#commentsThu, 16 Oct 2014 14:34:03 +0000http://www.modificarefoto.it/?p=1368Probabilmente sei alla ricerca di un software di fotoritocco online che possa semplificarti il duro lavoro che puntualmente viene fatto dai fotografi in fase di post produzione ma non hai intenzione di addentrarti in fastidiose e pesanti installazioni ne tantomeno vorresti investire centinaia di euro per acquistare software costosi come Photoshop, quindi le uniche chance che ti restano sono i programmi gratuiti. A tale scopo ti consiglio anche questa guida che parla di modificare foto online direttamente via browser curata dai ragazzi di Mela Rumors.

Fino a qualche anno fa, il sito di photo editing più diffuso in tutto il mondo era senza dubbio PicNik che, per cause non molto chiare, ha dovuto chiudere i battenti nell’Aprile 2013 lasciando gran parte degli utilizzatori senza uno strumento valido che potesse sostituirlo da subito.

Fortunatamente dopo pochi mesi, team di sviluppatori e web designer hanno pensato di lanciare alcune alternative molto valide ed apprezzate dagli utenti del web.

 

Modificare una foto con PicMonkey: guida passo-passo

Tra i vari servizi disponibili in rete che possono aiutarci a modificare fotografie con effetti, filtri ed applicando alcuni ritocchi ritengo che il migliore e più sempice da utilizzare sia PicMonkey.

E’ bene precisare che il servizio può essere utilizzato senza costi ne registrazione da qualsiasi computer più o meno recente connesso ad internet ma è sempre possibile acquistare un Upgrade per espanderne le funzionalità.

Ed ora, passiamo a modificare una foto!

Guida rapida a PicMonkey

  1. Collegati al sito www.picmonkey.com e carica la foto da modificare

Come potrai vedere dallo screenshot pubblicato in basso, il servizio offre quattro modalità differenti Edit/Touch Up/Design/Collage tra queste sceglieremo la prima, quindi, passando il mouse su Edit potremo caricare la foto non solo da computer, ma anche da Facebook, OneDrive, Dropbox e Flickr.

picmonkey foto 1

 

  1. Ottimizza l’immagine con un clic

Dal pannello Editor di sinistra, potremo accedere a ben 8 sezioni, e in ognuna solo presenti decine di strumenti utili per personalizzare l’immagine da ritoccare. Clicchiamo sulla prima chiamata Basic Edits e, se non abbiamo troppe pretese, lanciamo l’Auto Adjust per far decidere a PicMonkey come ottimizzare al meglio la fotografia per una resa ottimale in termini di esposizione, contrasto e colori. Nella stessa sezione è possibile trovare gli strumenti per ritagliare, ruotare e regolare manualmente alcuni valori dell’immagine.

picmonkey ottimizza con un click

  1. Elimina i difetti e le imperfezioni

Prima di applicare eventuali effetti è bene migliorare ulteriormente la fotografia iniziale rimuovendo eventuali imperfezioni del viso. Per iniziare basta andare nella sezione Touch Up (quella con l’icona a rossetto) e selezionare la funzione che vogliamo usare: sbiancamento denti, eyeliner, pelle levigata, ecc… . Ogni impostazione può essere regolata con un pannello dedicato e basterà passare il mouse per ritoccare l’area interessata.

FOTO 3 elimina difetti ed imperfezioni viso

  1. Applica effetti e cornici

L’ultima operazione da fare è: dare un tocco in più alla foto applicando alcuni filtri, cornici ed eventualmente un testo. Andiamo sull’icona con la bacchetta magica e selezioniamo gli effetti disponibili nell’elenco, finché non troveremo quello che ci piace di più. In questa guida ho utilizzato Cross Process.

Successivamente potrete scegliere una cornice, aggiungere testo, textures ed altri piccoli filtri continuando a navigare tra le sezioni disponibili nel pannello di sinistra.

  1. Salva l’immagine nel computer

Terminato il nostro capolavoro, possiamo salvare la foto modificata all’interno del computer cliccando il pulsante Save disponibile in alto. Successivamente potremo inserire un titolo per il file e scegliere la qualità di esportazione tra Roger/Pierce/Sean (Roger è la peggiore, Sean è la migliore ma i file sono più pesanti in termini di dimensioni). Infine, facciamo clic su Save to my computer e scegliamo la cartella dove salvare la foto modificata.

Risultato finale: foto modificata con PicMonkey

Ecco la foto d’esempio utilizzata in questa guida, modificata in meno di 5 minuti seguendo i passi indicati sopra, e il risultato finale:

Foto Prima

Foto Dopo

Il risultato è assolutamente soddisfacente: c’è da sbizzarrirsi con le decine e decine di combinazioni offerte da questo servizio.

PicMonkey a pagamento: cosa offre in più?

Se fai parte del gruppo di utenti più esigenti che vorrebbe ottenere di più da PicMonkey, al costo di due caffè puoi attivare un abbonamento mensile che oltre a rimuovere i banner pubblicitari, aggiunge nuovi font, effetti, textures e cornici.

L’abbonamento a PicMonkey costa solo $4.99 dollari al mese, che si abbassano a $2.75 dollari per gli utenti che sottoscrivono l’abbonamento annuale: quindi, con circa 25 euro all’anno potrete avere sempre a disposizione numerosi tools aggiuntivi da utilizzare con PicMonkey.

Se questo programma online non è di tuo gradimento puoi dare uno sguardo ad una lista aggiornata di siti per modificare foto che possono essere utilizzati gratuitamente.

Spero che questa guida sia stata utile a tutti i lettori di Modificarefoto.it e ti invito a condividere il post su Facebook, Twitter e Google+ aiutandoti con i pulsanti social disponibili in questa pagina!

]]>
http://www.modificarefoto.it/picmonkey-guida-come-modificare-le-tue-foto-online/feed/1
Modificare e stampare foto con 12 printhttp://www.modificarefoto.it/modificare-e-stampare-foto-con-12-print/ http://www.modificarefoto.it/modificare-e-stampare-foto-con-12-print/#commentsWed, 07 Aug 2013 12:37:24 +0000http://www.modificarefoto.it/?p=1329Era da un po’ che non recensivo e facevo la guida di un sito internet di molto legato alla fotografia. Questa volta vorrei parlare di 12 print: lo conosci già? In questo articolo potrai scoprire di che si tratta ed anche come utilizzarlo. In realtà è nato semplicemente come un servizio di stampa di fotografie a pagamento ma ora, grazie anche al supporto di aviary, è possibile utilizzarlo anche per stampare e salvare foto modificate, direttamente dal loro sito e senza scaricare programmi.

E’ quindi possibile modificare e stampare foto utilizzando questo fantastico sito. Le prime volte però potrebbe risultare complicato ed è per questo che ho scritto questo articolo. Iniziamo a vedere tutte le caratteristiche principali e come usarlo.

Guida per 12 print

12print

Per caricare, modificare e richiedere una stampa della tua foto preferita non devi fare altro che seguire con attenzione tutti i punti che trovi qui sotto. Cerco di scriverli nel modo più semplice possibile:

  1. Per prima cosa occorre andare nella pagina di 12print dedicata all’editing di foto online: 12 print
  2. Una volta arrivato in quella pagina, utilizza la rotellina del mouse e scorri fino alla fine della pagina. Noterai un bottone “Prova Aviary“, cliccalo
  3. Clicca su “carica foto”
  4. Verrai subito portato alla pagina di caricamento delle immagini. Il tuo computer per sicurezza chiederà i permessi per lasciar avviare un applicativo java specifico. Clicca su “esegui sempre da questo sito”, quando viene mostrato l’avviso. Se questo non compare puoi lasciarlo stare.
  5. Comparirà una finestra con l’esplora risorse del tuo computer. Scegli ora la foto che vorresti modificare per poter ordinarne la stampa
  6. Dopo aver selezionato l’immagine, questa subito comparirà nella finestra più un basso. Clicca ora il bottone carica che si trova in alto a destra rispetto a quella finestra. Inizierà l’upload della foto che verrà completato anche abbastanza velocemente
  7. Verrai ora rimandato alla pagina di stampa a pagamento della foto. Prima di stamparla però scorri fino in fondo alla pagina finché vedi l’anteprima delle foto caricate. Sulle anteprime sarà presente il bottone Zoom e “modifica foto”, clicca questo secondo.
  8. Ecco che si apre l’editor di foto di aviary in una finestrella. Qui sarà possibile fare di tutto con la nostra foto per poter realizzare la migliore stampa di sempre. Nel paragrafo successivo di questa guida vediamo come utilizzare gli strumenti dell’editor.

Guida agli strumenti di Aviary su 12print

aviary

Modfiicare le foto con Aviary è qualcosa di incredibilmente semplice, proprio per questo tutti lo conoscono. Nonostante la sua semplicità permette però di fare un sacco di modifiche alle immagini, in modo completamente gratuito naturalmente. Ecco tutti gli strumenti che sono messi a disposizione dell’editor alla portata di click:

  1. Migliora: questo è il primo bottone sulla sinistra. Viene utilizzato dalla maggior parte degli utenti perché è praticamente automatico. Riesce a migliorare i colori della foto in base alla situazione in cui è stata scattata. Basta selezionare una ridistribuzione dei colori tra “notte” o “luce posteriore”. Se invece vuoi lasciare tutto in automatico, basta cliccare su “migliora” ed aviary farà tutto al tuo posto. Clicca su Applica per applicare le modifiche
  2. Effetti: anche questo secondo bottone sulla sinistra è molto utilizzato. Ti permette di utilizzare alcuni “effetti preconfezionati” di color correction per rendere la tua immagine più epica che mai. Sono molto simili agli effetti che sono utilizzabili su instagram quindi io ci darei un’occhiata se fossi in te. In genere io applico sempre l’effetto “Marie” cliccando sul bottone e successivamente su “applica” sulla destra
  3. Cornici: è veramente divertentissimo aggiungere le cornici alle foto. Basta un click per applicarle. La migliore di tutte a mio parere è “splatter” ma ce ne sono moltissime altre ancora, basta provarle tutte
  4. Adesivi: vuoi rendere la tua foto comica e simpatica? Allora gli sticker fanno proprio per te. Sembrano dei veri adesivi e la maggior parte fanno morire dal ridere se vengono applicati all’immagine. Ti consiglio di provare quelli con gli occhiali finti, il divertimento è assicurato. Naturalmente però l’immagine non risulterà più realistica. Puoi applicarli con precisione perché c’è anche la possibilità di ridimensionarli e muoverli nella foto.
  5. Ritaglia, ridimensiona e ruota: ho messo questi tre comandi insieme perché sono sicuro che non sia necessaria una spiegazione. Sono infatti la base di tutti i servizi di modifica foto online ed è quindi naturale che tu già sappia come funzionano. Quando ridimensioni ti consiglio di non ingrandire troppo: potresti perdere qualità!
  6. Messa a fuoco: con questo effetto puoi decidere di mettere a fuoco un punto specifico della foto sfocando tutto il resto. Ti permette quindi di realizzare una finta profondità di campo. Puoi decidere sia di mettere a fuoco con un rettangolo che con un cerchio: a te la scelta in base alla necessità. E’ anche possibile ingrandire o rimpicciolire il campo di messa a fuoco.
  7. luminosità, contrasto e saturazione: anche questi tre sono la base del photo editing. Vedi di smanettarci un po’ te per ottenere i migliori risultati possibili. In genere a me piace toccare un po’ il contrasto. Se porti la saturazione al minimo otterrai una foto in bianco e nero!
  8. Calore: poco da dire su questo strumento. Aggiunge un additivo arancione su tutta la foto con diversa intensità in base a quanta ne imposti te, nulla di ché per la verità ma per alcune foto in specifico potrebbe essere fantastico!
  9. Nitidezza: permette di rendere il tutto più definito. Per quanto riguarda la sfocatura è facile simularla a pc ma la nitidezza non lo è altrettanto, Aviary ce la mette tutta ma non ti assicuro ottimi risultati
  10. Schizzi: questa funzione è invece tremendamente divertente. Ti permette di rendere tutta l’immagine in bianco e nero per poi colorarne solamente una singola parte. Il risultato è fenomenale!
  11. Occhi rossi: niente da dire, basta applicare questo effetto per risolvere il maledetto problema di molte foto degli occhi rossi
  12. Schiarisci e Difetto: questi due ti permettono di utilizzare un correttore che può o schiarire l’immagine o togliere dalla pelle i principali difetti della stessa come le rughe o i brufoli

Una volta che hai terminato di modificare l’immagine clicca su Salva e scegli il nuovo nome. Tornerai alla schermata con le anteprime delle immagini in basso. Vai in quella modificata e clicca sulla lente di ingrandimento: una volta aperta sarà possibile scaricarla utilizzando “salva con nome” dopo aver cliccato con il click destro sull’immagine. E’ anche possibile ordinare una stampa direttamente su 12print ma ti avviso che è a pagamento!

]]>
http://www.modificarefoto.it/modificare-e-stampare-foto-con-12-print/feed/0
Come usare instagram: Tutorialhttp://www.modificarefoto.it/come-usare-instagram/ http://www.modificarefoto.it/come-usare-instagram/#commentsTue, 06 Aug 2013 09:36:36 +0000http://www.modificarefoto.it/?p=1319Hai mai sentito parlare di Instagram? Sono sicuro di sì. Questo social network molto recente infatti ha immediatamente fatto successo ed oggi è utilizzato da milioni di utenti. Lo stesso facebook se ne è accorto ed ha pensato subito di acquistare un servizio simile. E’ veramente bello utilizzare questa app per smartphone che ti permette di immortalare tutti i momenti della tua vita e condividerli con gli amici. La cosa più divertente è che tutte le foto sembreranno di estrema qualità, anche se il tuo cellulare non ha una fotocamera molto potente. Questo tipo di qualità si riesce a raggiungere con il massiccio utilizzo di effetti e color correction.

Ce ne sono tanti ed in questo articolo ti spiegherò come usare instagram. Sono sicuro che dopo averlo letto capirai sempre quale effetto applicare, in base allo scatto che hai fatto.

Come scaricare Instagram

come usare instagram

Naturalmente, prima ancora di poter iniziare a spiegare le varie schermate di instagram, ti chiedo di scaricalo. In questo modo potrai seguire il tutorial utilizzando allo stesso tempo la app. Ecco tutti i link di cui hai bisogno per scaricarlo:

Dopo averlo scaricato da Google Play o da iTunes segui le informazioni su schermo per completare l’installazione.

Creare un account di instagram

instagram

Per capire come usare instagram naturalmente occorre avere un account personale legato a questo servizio. Ti permetterà di condividere le tue foto scattate e modificate direttamente con gli amici dei tuoi social network! Segui i punti qui sotto per creare un profilo correttamente:

  1. Prima di tutto tocca il bottone Registrati che noterai in basso dopo aver avviato l’app
  2. Nella schermata successiva puoi scegliere il Nome Utente, la Password, l’immagine profilo e l’e-mail. Se non hai voglia di scrivere tutte queste informazioni è anche possibile permettere a instagram di recuperarle dal tuo profilo di facebook
  3. Nelle due schermate successiva Instagram ci chiederà il permesso di trovare i nostri amici su Instagram prendendo la lista da facebook o dai tuoi contatti. Clicca poi su “fine” per terminare la registrazione

Hai visto? Finalmente Instagram si è aperto e puoi già iniziare ad utilizzarlo! Non è bellissimo?

Menu dell’applicazione e come usarlo

Nella schermata di Instagram ci sono ben 5 aree. Se non hai mai usato un’applicazione simile potrebbe risultare complesso capire come funziona. Qui di seguito trovi tutte le informazioni necessarie:

  1. Home: è la prima icona sulla sinistra. Una volta che l’hai toccata verrai portato alla pagina principale di Instagram. Qui puoi guardare tutte le foto che sono state scattate recentemente dai tuoi amici, un po’ come succede nella homepage di facebook no?
  2. Esplora: è il secondo bottone sulla sinistra. Se provi a toccarlo vieni portato nell’area Esplora dove puoi trovare i tuoi fotografi preferiti. Se infatti non conosci nessuno da iniziare a seguire, questa è l’area giusta per trovare le prime persone da seguire.
  3. Fotocamera: da qui naturalmente è possibile scattare le foto e registrare i video di pochi secondi che successivamente verranno pubblicati sul tuo profilo e tutti potranno guardare. Di questa ne parliamo dopo, anche perché vorrei approfondirne i vari effetti e color correction
  4. Notizie: questa è una sorta di area “notifiche” di facebook. Trovi tutte le notizie e le cose che sono accadute ai tuoi amici, naturalmente sotto forma di foto!
  5. Profilo: l’ultimo bottone ci porta a questa semplice area dove potrai vedere come gli altri ti trovano su Instagram e migliorare l’aspetto del tuo profilo inserendo un’immagine profilo o più dettagli su di te

Hai visto che non era poi così complicato? Gli sviluppatori hanno fatto di tutto per far capire all’utente come usare instagram in poco tempo!

Effetti della fotocamera di instagram

instagram effetti

Passiamo adesso alla parte più divertente della fotografia: applicare gli effetti e modificare i colori dell’immagine. Questo ti permetterà di scattare delle belle foto nonostante la fotocamera del cellulare non sia veramente di alta qualità. Prima ancora di iniziare vorrei farti notare che in alto sono presenti tre bottoni che ti permettono di passare dalla fotocamera interna a quella esterna o di usare il flash e la griglia per usare la regola dei quarti. Toccando lo schermo è invece possibile mettere a fuoco. Se vuoi fare un video, clicca sull’icona in basso a destra.

Per quanto riguarda le foto, basta cliccare il bottone centrale. Dopo averla scattata ci sarà una schermata con tutti gli effetti che possiamo applicare, eccoli:

  1. Normal: naturalmente è anche possibile lasciare la foto “al naturale” impostando questo effetto
  2. Amaro
  3. Mayfair
  4. Rise
  5. Hudson
  6. Valencia
  7. X-Pro II
  8. Sierra
  9. Willow
  10. Lo-Fi
  11. Earlybird
  12. Sutro
  13. Toaster
  14. Brannan
  15. Inkwell
  16. Walden
  17. Hefe
  18. Nashville
  19. 1977
  20. Kelvin

La cosa più bella è che è possibile passare da uno all’altro in pochissimo tempo e questo ti permette di scegliere con più precisione l’effetto corretto in base ai tuoi gusti. Come hai notato alla fine la maggior parte rendono la foto molto vintage. Io sinceramente preferisco l’effetto Sutro ma si tratta solo di pareri personali. So che la maggior parte dell’utenza preferisce invece l’effetto toaster. E a te quale piace? Fammelo sapere nei commenti!

Spero che questo tutorial ti sia piaciuto e che tu abbia ora capito come usare instagram. Se comunque hai bisogno di aiuto fammelo sapere nei commenti!

]]>
http://www.modificarefoto.it/come-usare-instagram/feed/0
10 Fantastici Siti Dedicati alla Fotografiahttp://www.modificarefoto.it/10-fantastici-siti-dedicati-alla-fotografia/ http://www.modificarefoto.it/10-fantastici-siti-dedicati-alla-fotografia/#commentsMon, 23 Jul 2012 15:39:47 +0000http://www.modificarefoto.it/?p=1286Se sei arrivato in questo sito vuol dire che sei estremamente legato al mondo della fotografia. Ho girato il web ed ho trovato per te tantissimi siti che parlano proprio di fotografia e sono interamente dedicati ad essa. E’ proprio pieno zeppo di blog di fotografi che fanno tutto questo solo per passione. Condividono con te sul loro blog tutte le tecniche che usano ed anche tutti gli scatti finali.

E’ bello passare del tempo guardando i lavori fatti da questi artisti ed in questo articolo trovi tutti i principali blog e siti realizzati da fotografi o comunque dedicati interamente al mondo della fotografia, magari artistica. Sono tutti bellissimi, dai un’occhiata ad ognuno perché ti posso assicurare che sono il massimo per un appassionato di foto come me o te!

1. Carlo Orlandi

carloorlandi

Carlo Orlandi è un fotografo molto famoso nel web. Il suo sito è il mio preferito ed è quindi quello che seguo di più. Si tratta di una semplice galleria con molte foto artistiche che ti lasceranno a bocca aperta per tutto il tempo. Sono a dir poco spettacolari.

La cosa interessante è che di ogni immagine scrive anche che luci ha utilizzato, quale fotocamera ed anche con quali settaggi in modo di permetterti di ottenere lo stesso effetto. E’ davvero molto bravo a fare foto ed ha iniziato anche a fare un corso di fotografia online in video su youtube. E’ seguito tanto dalla community di youtube che spesso gli regala anche qualche componente nuovo per la fotocamera. Le videolezioni ti faranno diventare un esperto di fotografia e sono molto semplici da seguire! Il migliore!

2. Reflex.it

reflex

Reflex è la testata giornalista che parla di fotografia più conosciuta in italia. Ha un design nuovo e rinnovato ed il sito viene aggiornato giornalmente. Ogni giorno trovi infatti diversi articoli, recensioni o fotografie come se stessi sfogliando un vero e proprio giornale. Spesso infatti vi sono anche alcuni articoli dove si parla di tecniche fotografiche o altri dove si discute della storia di una particolare fotocamera.

Reflex è aperto dal 1996 e da sempre riesce a coinvolgere tutti gli appassionati. E’ anche possibile acquistare componenti per la propria fotocamera o vendere qualcosa di usato! Ah, dimenticavo che nel negozio è anche possibile comprare interi fascicoli che ti aiuteranno a migliore le tue foto!

3.Fotografia.it

fotografiait

Fotografia.it è il più importante e conosciuto portale sul mondo della fotografia. Qui ci mi capita anche di passarci ore ed ore. Puoi trovare seriamente di tutto. Già in homepage trovi le mostre, le news e la possibilità di leggere alcune piccole recensioni sui nuovi obbiettivi, sulle nuove fotocamere eccetera.

Entro spesso qui per cercare se qualcuno ha già provato un particolare obbiettivo che ho intenzione di comprare o un cavalletto. Potrai infatti leggere le recensioni di alcuni strumenti fondamentali della fotografia, anche per indirizzarti su quale acquistare se per caso sei indeciso.

Vi è poi un area bellissima in cui ci sono tutte le foto caricate dai fotografi iscritti al sito. Sono veramente sensazionali: si vede che lo fanno di professione. Sito assolutamente consigliato, passa a dare un’occhiata!

4. marcocrupifoto

marcocupri

Maro Crupi è un fotografo che da parecchio tempo ha ormai un suo blog personale che ha dedicato al mondo che lo affascina di più, quello della fotografia. Qui potrai trovare informazioni sulle nuove fotocamere, sul loro prezzo e sulle loro specifiche. Inoltre nel sito è anche presente la galleria dell’artista. Senza dubbio da guardare, alcune foto sono proprio emozionanti e ben fatte. Qualche volta scrive anche qualche mini-tutorial per il fotoritocco come facciamo noi.

Ah, dimenticavo che nel suo sito puoi anche trovare un intero corso di fotografia da seguire online e gratuitamente!

5. TeraPixelBlog.it

terapixel

TeraPixelBlog è uno tra i blog che ho trovato che mi piacciono di più. Viene aggiornato molto spesso ed alcune volte vengono anche scritti 2 o 3 articoli al giorno. Come dice la descrizione del sito, si tratta del blog di sopravvivenza dei fotografi nel 2000, davvero originale come idea!

Vi sono alcune guide e tutorial nel sito che ti permettono di diventare sempre più bravo con la fotografia. La mia area preferita del sito è quella dove la fotografia e l’arte si mescolano. Vai a controllarla che è davvero interessante e le immagini sono molto belle.

6. aphotomaniac

aphotomaniac

aphotomaniac è un blog semplicissimo dove un fotografo carica tutti i suoi scatti più belli. Potrai trovare soggetti, oggetti, paesaggi e molto altro ancora. Alcune volte lascia le foto al naturale, altre volte le modifica ottenendo ottimi risultati.

Il sito presenta solamente una galleria ma sono sicuro che non riuscirai facilmente a staccarti dal pc: una volta che inizierai a guardare le foto vorrai vederle tutte! Al momento ce ne sono più di 200! E puoi anche seguirlo su facebook.

7. Filippo Fontanive

filippophotographer

Filippo Fontanive è un altro abile fotografo italiano. Il sito è bello, peccato solo che non venga aggiornato molto spesso, il suo unico diverso. La parte più interessante del sito è naturalmente la galleria foto dove ti accorgerai che è un vero artista con la propria fotocamera: davvero bravissimo! Le foto sono anche catalogate e ogni album si può vedere in uno slider che fa scorrere da solo le immagini, ti basta guardarle.

Se il fotografo lo aggiornasse più spesso sono sicuro che diventerebbe più conosciuto perché non è male!

8. Roberta Garofalo

robertagarofalo

Anche il blog di Roberta Garofalo mi piace proprio tanto. Ci sono tantissime foto e ce ne sono anche di diverso genere. Passando il mouse in alto, sopra la voce “Galleries” puoi vedere tutte le gallerie fotografiche disponibili. A me piacciono tantissimo le foto con i bambini ma ce ne sono davvero tantissimi di generi e basta entrarci perché il nostro computer inizi a scorrere tutta la galleria automaticamente. Ogni tanto l’artista scrive anche degli articoli. Da seguire assolutamente se ti piace la fotografia!

9. On 50mm

on50mm

On 50mm è un blog sul mondo della fotografia dove  potrai trovare diversi tutorial per realizzare luci, o anche per scattare al meglio la tua foto. Purtroppo però non viene aggiornato molto spesso ma c’è sempre la gallery fotografica che, nonostante abbia poche foto, è veramente ma veramente bellissima!

10. Foto Emozioni

fotoemozioni

Foto Emozioni è un semplicissimo blog di un fotografo italiano bravissimo che, durante la sua vita quotidiana, scatta diverse foto. Già in homepage puoi trovare tantissimi set fotografici con bambini neonati come soggetto e le foto sono tutte bellissime. Inoltre non carica solo foto ma racconta anche il momento in cui l’ha scattata, così che tu possa seguire la sua storia! Sito consigliato

 

Se questi siti ti sono piaciuti mi raccomando, condividi questo articolo su facebook o scrivi qualcosa nei commenti qui sotto. Ciao!

]]>
http://www.modificarefoto.it/10-fantastici-siti-dedicati-alla-fotografia/feed/4
25 effetti fotografici per migliorare i tuoi scattihttp://www.modificarefoto.it/25-effetti-fotografici-per-migliorare-i-tuoi-scatti/ http://www.modificarefoto.it/25-effetti-fotografici-per-migliorare-i-tuoi-scatti/#commentsWed, 18 Jul 2012 13:50:47 +0000http://www.modificarefoto.it/?p=1230 

Qualche tempo fa, dopo la chiusura di picnik, mi sono imbattuto in picmonkey, un software che google stesso ha consigliato nelle pagine di picnik, poco dopo la sua chiusuara definitiva.

Ho iniziato a scartabellare un po’ fra i suoi effetti e filtri e devo dire che davvero mi ha colpito la vastità effetti e i vari tipi di filtri applicabili, quasi paragonabili a quelli di picnik.

Ecco la lista di 25 filtri con cui secondo me puoi migliorare i tuoi scatti!!

 

1 ) HDR

Iniziamo con questo filtro, molto comune nella maggiorparte degli editor fotografici, ovvero l’effetto HDR, Trattasi appunto di “effetto” HDR in quanto per realizzare una vera foto di questo tipo occorrono almeno 3 scatti dello stesso soggetto con esposizioni diverse. Questo effetto simula in qualche modo il risultato finale che si ottiene con tutto il processo di lavorazione, ma ricorda, non sarà mai uguale al 100%

hdr

 

2 ) Lomo

L’effetto Lomo, rende piu caldi i colori delle foto, applicando un effetto di sfocatura e di oscuramento dei bordi della foto, facendo sembrare la foto come uscita da un sogno, ideale per dare alle foto un effetto soffice ed etereo.

lomo

 

3 ) Focal Zoom

Questo effetto mette in risalto una particolare area circolare della foto, andando a creare una sorta di effetto zoom, tutto il resto dell’immagine che circonda l’area viene offuscato e leggermente distorto, per dare appunto la sensazione del movimento.

focalzoom

 

4 ) Black & White

Come dice il nome, questo tipo di effetto trasforma una foto a colori in una in bianco e nero, l’effetto particolare di picmonkey dà la possibilità di scegliere anche molte varianti, andando a modificare i colori, si possono ottenere delle colorazioni in bianco e nero, davvero straordinarie.

BW

 

5 ) Soften

Filtro presente nella quasi totalità dei programmi per modificare foto, ammorbidisce tutti i pixel dando all’immagine un aspetto piu omogeneo. Molto comodo ad esempio per eliminare piccolissimi difetti di scatto.

soften

 

6 ) Sepia

Effetto famosissimo, anche questo presente pressoche in tutti i software per la modifica di foto, invecchia la foto, dandole dei colori Vintage ed anticati, come le vecchie foto che si trovano nei bauli in soffitta.

sepia

 

7 ) Infrared

L’effetto simula i colori che vengono visualizzati da una telecamera ad infrarossi, quindi colori biancastri e neri, in alcuni software è anche possibile applicare l’effetto in trasparenza, lasciando apparire anche parte dei colori originali, è un filtro molto versatile!

infrared

 

8 ) Warhol o Duotone

Questo filtro è davvero particolare e sicuramente da provare sulle tue foto, è di base un effetto “bianco e nero” ma a differenza di quest’ultimo, possono essere scelti tutti i colori desiderati, trasformando l’effetto non solo in un bianco e nero, ma anche in un Blu e nero, o Rosso e nero, in poche parole viene utilizzata una scala di grigi “colorata” con i colori selezionati.

warhol

 

9 ) Tint

Altro effetto classico, l’effetto Tint, va modificare tutti i colori della foto, con colore selezionato, creando un’immagine “monocromatica” con il colore scelto e tutti i suoi relativi colori che via via si trasformano in bianco. In poche parole un effetto  bianco e (colore che vuoi).

tint

 

10 ) Boost

Effetto che aumenta la potenza dei colori della foto, ovviamente questa potenza può essere modulata fino ad ottenere l’effetto desiderato. Utile per dare alla foto un grande impatto visivo.

boost

 

11 ) Dark Edges

L’effetto Dark Edges, applica alla foto una sorta pellicola nera, che via via si scurisce sempre di piu verso i bordi della foto, mentre è piu trasparente nella parte centrale. Come tutti gli effetti anche in questo caso è possbile scegliere il livello di “potenza” dell’effetto.

darkedges

 

12 ) Frost

Questo effetto simile al precedente, applica una schermata bianca sulla foto, dando l’idea di colori freddi e quasi congelati, i bordi della foto vengono schiariti quasi fino al bianco, come sempre l’ effetto completamente è personalizzabile

Frost

 

13 ) Focal B&W

L’effetto Focal B&W funziona un po come una lente, tutto quello che non è all’interno della lente diventa in bianco e nero, solo quello che rimane all’interno del focus della lente ( il cerchio) rimane del colore originale, si utilizza per mettere in risalto con i colori un punto particolare della foto, mettendo in secondo piano il resto della foto.

FocalBW

 

14 ) Focal Soften

Anche qui si utilizza una sorta di lente, per selezionare un’area che si vuole mettere in evidenza, lasciandola “A fuoco” tutto il resto dell’immagine viene soffusa, e ammorbidita, mettendo in risalto come in un precedente effetto, solo l’area seleziona In questo caso non si va ad agire sui colori, poichè rimangono invariati in tutta la foto.

Focal Soften

 

15 ) Film Grain / Noise

Questo effetto genera sulla totalità dell’immagine una sorta di “rumore” come se fosse disturbata, andando a replicare un effetto tipo grana di un film, molto bello da utilizzare, ti aiuterà sicuramente a migliorare le tue immagini.

FilmGrain

 

16 ) Posterize

L’effetto Posterize è presente in molti software per modificare foto, ed agisce sull’immagine andandone a ridurre i colori, generalmente una foto ha 65.000.000 di colori, con questo effetto i colori utilizzati nella foto vengono drasticamente diminuiti, creando quasi un effetto cartone animato, anche se non è corretto descriverlo in questo modo. Però rende l’idea.

Posterize

 

17 ) Yester Color

Anche questo effetto modifica i colori delle foto, andandoli ad anticare, facendoli diventare colori di altri tempi, più vintage e meno moderni.

yester

 

18 ) Focal Pixelate

Altro effetto basato sull’effetto lente, si tende sempre a mettere in particolare risalto un area della foto a discapito di altre. In questo caso la parte che non vuole essere messa in evidenza viene “Pixellata” ovvero i pixel che compongono quella foto vengono ingranditi in modo da creare l’effetto di “anonimizzazione” che spesso si vede in televisione.

focalpixelate

 

19 ) Orton

Stupendo effetto da applicare alle tue foto! L’effetto Orton crea profondità alla tua foto, rendendola viva, vibrante e avvolta da un’aura magica. Effetto da provare assolutamente!

Orton

 

20 ) Holga

L’effetto Holga riproduce l’effetto di una foto scattata con la macchina fotografica Holga, una macchina fotografica economica degli anni 80. Un effetto che crea foto un po’ vintage e dal gusto di antico. Possibilità di ottenere sia l’effetto totalmente in bianco e nero, oppure con i colori leggermente visibili.

holga

 

21 ) AutoFix

Questo non è un vero e proprio filtro, infatti non va a modificare radiclamente l’immagine, ma semplicemente va ad aggiustare automaticamente tutti i valori di constrasto, saturazione, esposizione, luminosità ecc. E’ una utility presente in praticamente tutti i programmi per la modifica di foto.

autofix

 

22 ) Frame

Oltre ad effetti sulla foto, si possono anche applicare “Effetti” in modo da modificarne i bordi. L’effetto Frame, aggiunge alla tua foto una cornice, che a seconda del tipo di programma che si sta utlizzando, possono variare per forma, dimensone e colore. Un effetto molto simpatico per dare alla foto l’aspetto di un quadro.

frame

 

23 ) Gritty

L’effetto crea una granulosita molto sottile sulla superfice della foto, andandone anche a modificarne i colori, rendendoli meno appariscenti e piu delicati  e scuri.

Gritty

 

24 ) Curves

Il settaggio Curves è fondamentale per una buona riuscita di un editing digitale. Filtro molto comune in tutti gli editor professionali, permette di modificare le curve di colori RGB o anche dei singoli colori, andando a creare una notevole quantità di effetti diversi. Basta sperimentare un po e se ne capisce bene il funzionamento. Nell’immagine di esempio, trovi un effetto Curves applicato in modo da far sembrare la foto invecchiata dall’esposizione alla luce solare.

Curves

 

25 ) Soften

Ed ecco il venticinquesimo ed ultimo effetto che ti voglio presentare oggi, ovvero l’effetto Soften, questo effetto da all’immagine nella sua totalità, un effetto soffuso e annebbiato. Utile per far scomparire difetti grossolani della foto, e dare allo scatto un effetto “nebbioso”

soften

 

Tutti questi effetti che ti ho appena descritto sono utilizzabili su Picmonkey.com, ma molti di essi possono considerarsi quasi degli standard per la maggior parte degli editor online e non, se trovi un effetto particolare che ti piace moltissimo, ma non lo trovi puoi comodamente usare picmonkey dal quale appunto li ho estratti.

E per concludere, ecco una mega carrellata in una singola immagine degli effetti di cui ti ho parlato oggi

effettipic

 

Ti è piaciuto questo video? Condividlo con i tuoi amici su Facebook, Twitter e Google+ !

]]>
http://www.modificarefoto.it/25-effetti-fotografici-per-migliorare-i-tuoi-scatti/feed/7
5 passaggi per migliorare le fotohttp://www.modificarefoto.it/5-passaggi-per-migliorare-le-foto/ http://www.modificarefoto.it/5-passaggi-per-migliorare-le-foto/#commentsWed, 18 Jul 2012 09:34:11 +0000http://www.modificarefoto.it/?p=1232Il mondo del photo editing è davvero fantastico. Esistono ormai moltissimi programmi che ti permettono di migliorare tutte le foto che scatti. Questi software infatti ti permettono di gestire luminosità, contrasto, saturazione e molto altro ancora. Alcuni hanno anche degli effetti già pronti che puoi direttamente utilizzare con un solo e semplice click!

Ti posso assicurare che spesso modificando una foto con uno di questi siti o un programma, avrai dei risultati a dir poco sorprendenti. Tutti i colori infatti diventeranno perfetti e riuscirai a togliere quel fastidioso dettagli che rovinava la tua fotografia preferita. I programmi sono spesso molto semplici da utilizzare e quindi anche se per caso non hai mai avuto nulla a che fare con il mondo del fotoritocco, non avrai nessun problema per modificare tutte le tue foto.

In questo articolo vedremo i 5 passi per migliorare le foto che puoi seguire da adesso per realizzare delle fotografie molto più artistiche di prima e senza alcun dubbio migliori.

1. Scatta la foto con un’ottima illuminazione

fotografialuminosità

Già, il primo passo per migliorare una foto è proprio il modo in cui la si scatta. Sembra qualcosa di strano ma in realtà è importare realizzare già “al naturale” il migliore scatto possibile. In questo modo con il computer bisognerà nascondere meno difetti e sarà possibile applicare più filtri di luce o di contrasto.

Consiglio sempre di scattare la foto in un ambiente abbastanza illuminato, indipendentemente dal momento in cui si scatta la foto. Sia che sia sera, sia che sia giorno occorre molta luce. Immagina infatti di scattare la foto al buio. Sono sicuro che poi con il programma di modifica foto anche se aggiunti luminosità, ancora non si vede molto bene. Se si parte invece da un’immagine luminosa è tutto più facile da applicare. Potrebbe anche tornarti utile scattare più foto con lo stesso soggetto a distanza di nemmeno un secondo così poi da decidere a casa qual è lo scatto migliore da conservare.

Sembra una stupidata ma è un piccolo dettaglio che ti può sempre aiutare.

2. Modifica la luminosità ed il contrasto

fotografiacontrasto

La luminosità, il contrasto e la saturazione possono realmente migliorare la tua foto ma devi essere bravo a regolarli perché potrebbero anche renderla molto ma molto più brutta. Ad esempio se metti troppa luminosità la tua foto sembrerà un ambiente surreale o comunque troppo fastidioso per essere osservato.

Cerca di mantenere al massimo la naturalezza dell’immagine quando tocchi queste sue caratteristiche. Non esagerare mai troppo! Qui sotto trovi dei programmi grazie ai quali è possibile modificare luminosità, contrasto e saturazione:

  1. Fotoflexer: completamente online
  2. Adobe Photoshop Express: versione di photoshop online

3. Rimuovi i particolari brutti

fotoritaglia

Il passo successivo è quello di rimuovere tutti i brutti particolari che non ti piacciono della tua foto. E’ difficile infatti riuscire a scattare un’immagine che ci piace in tutto e per tutto ed occorre quindi fare un po’ di “taglio e cucito” per poter tenere solo la parte della foto che effettivamente ci piace.

Puoi farlo utilizzando lo strumento di Crop in modo da tagliare alcune parti della foto, o anche con la “goccia” per sfumare i piccolissimi particolari cercando di non farli più notare in tutta la fotografia. Entrambi i metodi funzionano e ti consiglio di combinarli. Puoi farlo sia con FotoFlexer online, sia con Adobe Photoshop da acquistare e installare.

4. Rendi la tua foto divertente

fotofunia

Questo naturalmente dipende dallo scopo che ha la tua fotografia. Se per caso si tratta di una foto che è destinata a qualcun altro per farlo divertire segui questo punto, altrimenti passa direttamente al prossimo. Il miglior modo per rendere la tua foto divertente è utilizzare alcuni siti come PhotoFunia. Questi mettono a disposizione moltissime cornici ed effetti che puoi direttamente applicare a tutte le tue immagini.

In altri siti è anche possibile aggiungere del testo nell’immagine. Lo si può fare anche con fotoflexer. L’effetto che comunque reputo migliore è il classico e sempre più divertente Face in Hole.

5. Aggiungi effetti già pronti o usa la color correction

magibulletlooks

Un altro consiglio che ti voglio dare oggi è di applicare alla tua foto alcuni effetti già pronti che puoi sia trovare su internet che sui principali programmi di Photoediting. Ad esempio su Picasa ce ne sono davvero tantissimi ma ce ne sono tanti anche in siti come fotoflexer.

I migliori effetti di sempre per rendere le tue immagini con la migliore qualità possibile sono sicuramente l’effetto HDR o il Orton. Questi due effetti vengono utilizzati anche dai fotografi più professionisti per realizzare le loro foto artistiche. Sopra puoi vedere un esempio: hai visto che bello? L’HDR gestisce il contrasto e la luminosità in un formula a dir poco perfetta; mentre l’orton sovrappone tre immagini di contrasto differente.

Un’altra cosa che puoi fare è utilizzare un po’ di color correction. Questo è già più complicato ma sai che con il colore puoi rendere la tua immagine molto più bella. Esistono dei software che ti aiutano a bilanciare il colore per avere effetti diversi. Un esempio è Magic Bullet Looks. Si tratta però di un software a pagamento, essendo professionale.

Spero di averti aiutato con questi 5 punti che ti permetteranno di migliorare tutte le tue foto. Sono sicuro che ti sembrano stupidi ma prova ad applicarli tutti e guarda il risultato. Ognuno di questi effetti risolve dei piccoli difetti e tutti insieme sono fantastici! Se l’articolo ti è piaciuto metti un “mi piace!” qui sotto.

]]>
http://www.modificarefoto.it/5-passaggi-per-migliorare-le-foto/feed/0
Modificare foto con FotoFlexer: Guidahttp://www.modificarefoto.it/modificare-foto-con-fotoflexer-guida/ http://www.modificarefoto.it/modificare-foto-con-fotoflexer-guida/#commentsMon, 16 Jul 2012 15:10:08 +0000http://www.modificarefoto.it/?p=1217Conosci FotoFlexer? E’ uno tra i principali siti per modificare foto online. E’ infatti l’editor di immagini online che ti permette di modificare foto in modo senza dubbio avanzato. Con questo sito, nonostante non occorrerà scaricare ed installare nulla sul tuo pc, potrai editare le immagini quasi come se avessi un programma sul computer.

FotoFlexer mette a disposizione moltissimi strumenti, effetti e tool che puoi utilizzare per modificare foto. A me piace proprio tanto come sito e quindi ho pensato di fare un tutorial in questo articolo per insegnarti ad utilizzarlo nel migliore dei modi. E’ molto facile modificare foto con fotoflexer ma nonostante ciò i risultati che riuscirai ad ottenere sono fantastici.

Strumenti di base di FotoFlexer

fotoflexerbasics

Dopo aver caricato un’immagine su FotoFlexer potrai iniziare ad editarla utilizzando gli innumerevoli strumenti che mette a disposizione. In alto infatti vi è la barra degli strumenti che è divisa in varie linguette. La prima è quella degli strumenti di base e si chiama “basics”:

  1. Autofix: questo è lo strumento che tra tutti preferisco. Con un solo click riesce a sistemare e modificare il colore in modo tale di perfezionare l’immagine. Le rende effettivamente più belle
  2. Fix Red eye: utile per rimuovere il fastidioso e continuo problema degli occhi rossi
  3. Crop: dopo averlo attivato clicca e trascina per selezionare un’area. In questo modo la ritaglierai e manterrai l’unica parte dell’immagine che vuoi tenere
  4. Copy Region: il classico “Copia-Incolla” di alcune aree delle immagini che vuoi modificare
  5. Resize: puoi utilizzare questo tool per ridimensionare l’immagine rendendola più piccola o più grande
  6. Rotate/Flip: con questi strumenti puoi ruotare l’immagine o anche specchiarla
  7. Adjust: cliccando su questo bottone potrai impostare la luminosità, contrasto e saturazione semplicemente spostando con il mouse le linguette

Effetti di FotoFlexer

fotoflexereffects

La seconda linguetta del menù in alto è quella degli effetti. Si tratta di alcune modifiche alla tua immagine che ti basta attivare cliccandoci e poi il sito fare tutto da solo. Ci sono davvero degli effetti molto belli e qui sotto ti ho scritto una breve descrizione di tutti i migliori:

  1. Posterize: strumento simpaticissimo che trasforma la tua immagine in stile cartone animato o fumetto. Davvero bello
  2. heartify: tutta la foto verrà tagliata in diversi pezzi a forma di cuore. E’ anche possibile impostarne alcune caratteristiche principali
  3. PatchWork: questo è l’effetto che preferisco. Attivandolo è come se la tua immagine esplodesse e tu puoi anche decidere la loro rotazione dell’esplosione e la grandezza dei vari pezzi
  4. Circle Bokeh: attivandolo tutta l’immagine verrà cosparsa di pallini. Effetto veramente bello
  5. Retro: bellissimo effetto che ti fa ritornare indietro nel tempo con uno stile simile a quello delle prime macchine fotografiche
  6. Comic: rendi la tua immagine come un fumetto. Puoi anche aggiungere i classici pallini. Sembra veramente un fumetto dopo aver applicato l’effetto

Questi erano i migliori ma ce ne sono anche altri! Sulle linguette “Animations e Decorations” potrai invece inserire testi e varie decorazioni come sticker glitter. Si tratta di strumenti semplicissimi da utilizzare e sono sicuro che non hai bisogno di aiuto con quelli.

Strumenti avanzati di FotoFlexer

fotoflexereffetti

Vi sono poi moltissimi strumenti più interessanti ma complicati da utilizzare. Vi sono infatti le linguette “Distort”, “Layers” e “geek” e sono abbastanza complicate:

  1. Distort: in questa finestrella trovi tutti gli strumenti per deformare la tua immagine magari per realizzare qualcosa di abbastanza simpatico. Puoi anche decidere la grandezza del pannello o quando questo distorge l’immagine. Si vengono a creare delle composizioni davvero belle
  2. Layers: i layers sono i diversi livelli dove puoi inserire diverse immagini. In questo modo potrai sovrapporre diverse foto in modo tale da creare una nuova composizione. Puoi decidere quale immagine mettere in primo piano e quale mettere sotto la prima
  3. Geek: qui si trovano solo strumenti abbastanza avanzati. Ad esempio potrai utilizzare la “Penna Magica” per poter anche rendere le immagini con uno sfondo trasparente utilizzando la tecnica del green screen. Oppure potrai anche modificare le curve di colore o aggiungere delle foto direttamente dalla webcam

Bene! Spero di esserti stato utile. Se modificare foto con FotoFlexer ti è piaciuto ti consiglio di condividerlo a qualche tuo amico su facebook in modo da poter anche modificare le foto insieme. Se hai bisogno di aiuto lascia un commento qui sotto. :)

]]>
http://www.modificarefoto.it/modificare-foto-con-fotoflexer-guida/feed/1
Modificare foto con Photoshop: Le Basihttp://www.modificarefoto.it/modificare-foto-con-photoshop-le-basi/ http://www.modificarefoto.it/modificare-foto-con-photoshop-le-basi/#commentsMon, 16 Jul 2012 13:18:45 +0000http://www.modificarefoto.it/?p=1206Photoshop è il miglior programma per modificare foto. E’ il programma di photo editing per antonomasia e spesso infatti si utilizza il suo nome per indicare addirittura tutta una categoria di programmi. Questo software è stato realizzato da Adobe ed essendo professionale, è a pagamento. Non ti preoccupare però perché ne vale davvero la pena di acquistarlo considerando tutte le interessanti features ed effetti che mette a disposizione.

Prima ancora di utilizzarlo occorre naturalmente acquistarlo. Se vuoi comprare Adobe Photoshop, clicca sul bottone qui sotto! In  questo post cercherò di insegnarti a modificare foto con photoshop.

buyphotoshop

Schermata di Adobe Photoshop

adobephotoshop

Adobe Photoshop è un programma abbastanza complicato da utilizzare ma sono sicuro che, se leggerai questo piccolissimo tutorial e ne cercherai altri su youtube, riuscirai nel giro di poco tempo a diventare un vero esperto. Giusto per fare ordine in testa è innanzitutto necessario cercare di capire quali sono le principali barre di strumenti, quale area dello schermo occupano ed a cosa possono esserci utili. In photoshop puoi anche spostare ogni barra degli strumenti o ogni finestra dove vuoi: in questo modo potrai personalizzare la schermata come più ti piace:

  1. Barra degli strumenti a sinistra: in questa particolare barra puoi trovare tutti i principali strumenti per il photoediting. C’è la gomma, lo strumento per scurire o schiarire, i poligoni, i path e molto altro ancora. Ti consiglio di provare ogni singolo strumento anche giusto per prenderci la mano e per sapere cos’hai effettivamente a disposizione: potrebbe tornare utile qualunque tool durante il photo editing
  2. Info e tool sulla destra: questa finestrella la utilizzerai tantissimo. Puoi trovare tutti gli strumenti per allineare gli elementi, la tavolozza dei colori, i grafici, i path e soprattutto i layers che dopo spiegherò

In centro abbiamo infine l’anteprima dell’immagine a cui stiamo lavorando.

Cosa sono i Layers?

layersphotoshop

Modificare foto con Photoshop è un po’ complicato. Quello dei layers è un concetto molto particolare da spiegare ma ce la metterò tutta. Voglio farti capire cosa sono e come utilizzarli perché sono fondamentali per qualunque software professionale di Photo Editing.

Immagina di mettere diverse foto, immagini e testi sulla tua scrivania. Beh, all’inizio tutti sono disordinati ma sono sicuro che cercherai dopo pochissimo tempo di metterli in ordine per realizzare una composizione che ti piace. Magari metterai una foto sopra l’altra o il testo sotto di essa come se fosse una descrizione dell’immagine. In questo modo stai realizzando una nuova immagine, detta composizione e lo stai facendo muovendo diversi layer.

Ogni singola immagine o comunque elemento che viene creato in Adobe Photoshop è un layer e sulla destra vi è una finestrella dove potrai gestirli. Potrai infatti metterne uno in primo piano, o uno sotto ad un altro a cui darai una leggera trasparenza. Insomma, potrai fare davvero di tutto, devi solo prenderci un po’ la mano. L’importante è che tu riesca ad entrare in questo tipo di logica, spero di essere riuscito a spiegarlo bene.

In che formato salvo un’immagine?

Dopo aver modificato una foto con photoshop sicuramente vorrai salvarla. Come puoi vedere il software ti chiede il formato e te ne mette a disposizione davvero tantissimi. Una domanda che sento spesso è infatti: “che formato devo scegliere?“.

Non c’è una vera e propria risposta perché centra dallo scopo dell’immagine che stai realizzando, dalle dimensioni, dalla qualità e da quanto vuoi che sia compressa. Ecco una breve descrizione dei formati principali che ti può aiutare a scegliere:

  1. JPEG: è il formato più utilizzato. Permette di avere un buon rapporto qualità/dimensione file. L’immagine infatti perderà un po’ di particolari ma occuperà moltissime volte di meno rispetto ad altri file. Ti consiglio di utilizzare questo formato per caricare immagini su internet. Non mantiene la trasparenza
  2. PSD: è il formato per Adobe photoshop. Si tratta di un’immagine per nulla compressa che mantiene anche le informazioni sui vari layers ed effetti applicati. L’immagine non sarà quindi “piatta” ma quando la riaprirai potrai ancora toccare tutti i layers o livelli. Mantiene la trasparenza
  3. PNG: formato di alta qualità che mantiene anche la trasparenza. Consigliato per sfondi, wallpaper o comunque per icone che necessitano di trasparenza

Ci sono moltissimi altri formati ma sono sicuro che utilizzerai quasi solamente quelli di cui ti ho parlato qui sopra che sono appunto i più utili, comuni e soprattutto diffusi perché si apriranno anche in altri programmi per il photo editing.

]]>
http://www.modificarefoto.it/modificare-foto-con-photoshop-le-basi/feed/1
5 Effetti Foto fantasticihttp://www.modificarefoto.it/5-effetti-foto-fantastici/ http://www.modificarefoto.it/5-effetti-foto-fantastici/#commentsMon, 16 Jul 2012 10:27:24 +0000http://www.modificarefoto.it/?p=1188Il mondo della modifica delle foto è sempre più accessibile a tutti e, a mio parere, anche sempre più divertente! Ora, rispetto che in passato, puoi applicare tantissimi effetti differenti alle tue immagini anche se magari non hai mai modificato una foto prima d’ora! Gli effetti sono davvero tantissimi e li puoi applicare alle tue foto per migliorarle utilizzando alcuni programmi da installare sul proprio computer o anche completamente online, senza installare nulla.

E’ da anni che utilizzo questo tipo di siti o programmi ed ho capito quali sono gli effetti migliori. In questo articolo infatti puoi trovare i 5 effetti foto fantastici a cui proprio non puoi rinunciare!

1. Effetto Cartoon/Fumetto

effettocartoon

Questo è il mio effetto preferito. Mi piace davvero tanto rendere una foto come se fosse un disegno e con alcuni software gratuiti lo si può fare anche con un solo click. I risultati sono davvero sensazionali: tutti i programmi che ho trovato per farlo mi fanno divertire tantissimo e spesso utilizzo le immagini cartoon/fumetto come foto profilo su alcuni social network: sono davvero fantastiche e divertenti.

Questo tipo di effetto lo puoi ottenere con:

  1. cartoonize.net: il migliore sito online per aggiungere l’effetto cartone animato
  2. befunky.com: immediato e semplice per l’effetto cartoon
  3. Picasa: programma da installare con anche questo effetto

2. Effetto HDR

effettohdr

Anche l’effetto HDR è bellissimo. Applicandolo alcune zone dell’immagine verranno scurite e magari verrà anche ridotto il contrasto mentre altre aree si illumineranno di molto. Il risultato? Un effetto sensazionale che è anche semplice ed immediato da applicare. Lo puoi utilizzare con:

  1. createhdr.com: sito online con effetto HDR a portata di click
  2. Qtpfsgui: programma completamente gratuito per effetto hdr
  3. EasyHDR: nonostante sia il più difficile da usare permette di ottenere i migliori risultati. Consigliato

3. Effetto Orton

effettoorton

L’effetto Orton prende il nome del fotografo che l’ha inventato, Micheal Orton. Consiste nel realizzare due copie in più di ogni immagine, una più contrastata e meno luminosa ed un’altra molto più luminosa e con i colori chiari. Successivamente le due immagini con anche l’originale vengono sovrapposte e l’effetto che si viene a creare è davvero fantastico! E’ difficile da applicare e lo puoi usare con:

  1. Adobe Photoshop: difficile da applicare ma con qualche tutorial su internet dovresti riuscirci
  2. Photo-Kako Orton: completamente online per applicare effetto orton in pochi click. Richiede comunque di saperne qualcosa per quanto riguarda la luminosità, il contrasto e la diffusione
  3. Gimp: anche con gimp puoi ottenere questo tipo di effetto. Lo puoi fare nello stesso modo di Photoshop ma anche qui è complicato

4. Effetto Manifesto

photofunia2

L’effetto manifesto è uno tra gli effetti più utilizzati su internet. Questo perché è facilissimo da applicare ed il risultato è immediato. L’immagine che verrai caricata verrà infatti inserita automaticamente in contesti differenti. Potrai quindi vedere la tua foto come cartellone pubblicitario o grafito o in altri contesti ancora.
Lo puoi applicare online con tool come Photofunia. Per applicare un effetto così semplice ed elementare infatti bastano pochissimi click!

5. Effetto Face in Hole

faceinhole

Beh, chi non conosce l’effetto Face in Hole? E’ quell’effetto che inserisce il tuo volto in un apertura e riesce a darti un corpo tutto nuovo! Esistono infatti moltissimi modelli differenti dove poter inserire il tuo volto e tutti li puoi applicare gratuitamente.

Un sito che ti permette di farlo è FaceinHole.com e ti posso assicurare che i risultati che così si ottengono sono a dir poco fantastici!

Spero di averti aiutato con le tue foto con questi 5 effetti foto fantastici! Che ne dici di passare questo articolo a qualche tuo amico su Facebook per aiutare anche lui?

]]>
http://www.modificarefoto.it/5-effetti-foto-fantastici/feed/2